top of page

Sante Bajardi, nome di battaglia "Eros" è partito per il suo ultimo viaggio

ll compagno Sante Bajardi - nome di battaglia "Eros" - è partito per il suo ultimo viaggio.

Lo salutiamo, impegnandoci a raccogliere la Sua eredità politica e morale di combattente della libertà.

La terra ti sia lieve. Ora e sempre Resistenza!

Il Comitato Direttivo e tutti i compagni della Sezione "Fernando Gattini"

di cui Sante era Presidente onorario.

- Le esequie, si terranno Martedì 17 ottobre, alle ore 15,30

al Cimitero Monumentale di corso Novara a Torino -

Sante Bajardi. Era nato a Torino nel 1926. Si diploma all’Istituto Avogadro di Torino mentre lavora come operaio metalmeccanico. A 18 anni si iscrive al Pci nel 1944, è stato partigiano con il nome di "Eros". Nel 1948 è segretario della 25° sezione del Pci di Torino.

Nel 1949 diventa responsabile del settore Pci nel quartiere Barriera di Milano.

Dal 1950 al 1955 è responsabile della zona Pci di Ivrea. Dal 1955 al 1957 diventa responsabile Pci di Pinerolo. Dal 1957 al 1960 frequenta la scuola quadri di Mosca. Dal 1961 al 1963 è responsabile della provincia della federazione torinese del Pci. Nel 1964 si occupa della direzione del Comitato cittadino del partito di Torino. Dal 1965 al 1975 è membro della segreteria del Comitato regionale.

Dal 1975 al 1980 è assessore regionale ai trasporti e vice presidente della giunta regionale della Regione Piemonte. Dal 1980 al 1985 è assessore alla sanità della Regione Piemonte.

24 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Comments


bottom of page