top of page

Il sindacato in Italia dal fascismo alla Costituzione

Oltre sessanta delegati delle aziende del territorio di tutte le categorie Cgil, Cisl e Uil e numerosi cittadini settimesi hanno partecipato alla mattinata di studio «Il sindacato in Italia dal fascismo alla Costituzione», organizzato dalla sezione «Guerrino Nicoli» di Settimo Torinese. 

Introdotto dal presidente della sezione Anpi, dottor Silvio Bertotto, l’incontro è proseguito con l’intervento del professor Stefano Musso, già professore di storia contemporanea all’Università di Torino, sul sindacato durante il regime fascista, e la relazione dell’avvocato Stefano Bonaudo, componente del Consiglio dell’Ordine d’Ivrea, con le riflessioni giuridiche sul sindacato.

Sono seguite le testimonianze degli ex delegati di fabbrica e componenti degli esecutivi Carmine Belvedere, ex delegato Magneti Marelli di Venaria, Giovanni Tagliarini, ex delegato del Gruppo GFT, stabilimento di Settimo, e Damiano Palmieri, ex delegato della Pirelli Pneumatici, intervistati da Marta Rabacchi della presidenza provinciale dell’Anpi e Massimo Bottin, vicepresidente della sezione di Settimo. 

Hanno concluso la mattinata, il presidente dell’Anpi, dottor Silvio Bertotto, la sindaca di Settimo, professoressa Elena Piastra, Francesco Lo Grasso, per la segreteria Uil Torino, Giulia Gigante, referente di zona per la Cisl, Alfonsina D’Onofrio per la Camera del lavoro di Settimo.

24 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Comments


bottom of page