top of page

L'incontro di Chivasso tra vecchie e giovani generazioni

Aggiornamento: 21 giu 2023

di Marilena Pedrotti


Entusiasmo, partecipazione viva ed emozioni sono stati gli esiti del concorso letterario, rivolto agli studenti delle scuole del territorio, premiati a Chivasso nella sala consiliare domenica scorsa, 18 maggio.

Un folto pubblico ha accompagnato la manifestazione, voluta tenacemente dall’ANPI e dallo SPI-CGIL, abilmente guidati nel progetto da Riccardino Massa, (nella foto insieme con Laura Seidita, SPI-CGIL), che ha coinvolto le amministrazioni comunali di Chivasso, Caluso, Montanaro, Foglizzo, Cavagnolo e le UNI 3 di Chivasso e Caluso.

Alla presenza dei rappresentanti istituzionali, sono stati consegnati i riconoscimenti a 26 alunni delle scuole medie, che hanno dialogato con i loro nonni o con anziani concittadini, approfondendo la storia del ‘900 secondo tematiche quali quelle del lavoro, delle lotte sindacali, della guerra, dell’emigrazione, delle esperienze giovanili e delle difficili condizione economiche dei decenni antecedenti.


Un incontro inaspettato ed un dialogo emozionante, come dichiarato dagli stessi protagonisti, che con l’aiuto degli insegnanti sono stati in grado di raccogliere le loro riflessioni in racconti, che verranno pubblicati in un volume nel prossimo autunno.

49 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Commentaires


bottom of page