top of page

Quattro donne, quattro vite, quattro vie



Quattro vie dedicate ad altrettante donne che hanno contraddistinto la storia della città di Torino e del Paese: Teresa Mattei, Lidia Menapace, Ernestina Prola e Aida Ribero, le prime due donne partigiane. Alla cerimonia del ieri, 30 giugno 2023, ha partecipato, il presidente dell'Anpi provinciale di Torino Nino Boeti, che ha tracciato un profilo biografico di Teresa Mattei e Lidia Menapace. La prima partecipò a Firenze alla guerra di Liberazione e fu anche incarcerata. Fu eletta nel 1946 nell’Assemblea Costituente per il Partito Comunista. Lidia Menapace, cattolica, staffetta nella Resistenza, consigliera e assessora a Bolzano per la Dc, è una dei fondatori del quotidiano Il Manifesto.

Il discorso ufficiale è stato tenuto, in rappresentanza della Città, dal consigliere comunale del Pd e membro del direttivo Anpi Provinciale Pierino Crema e da Francesca Troise, presidente della Circoscrizione 3 di Torino, territorio che ospita le 4 vie, negli interni di strada della Pronda 69. Ernestina Prola è stata ricordata da Anna Joannas, consigliera del Comune di Exilles, mentre Daniela Finocchi, ideatrice e responsabile del concorso letterario nazionale Lingua Madre ha poi raccontato la figura di Aida Ribero.



62 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Comments


bottom of page